Single Blog Title

This is a single blog caption
fabio cristofoli, cristofoli, fabio cristofoli olginatese, cristofoli olginatese, fabio cristofoli serie d, cristofoli serie d

Di Fiore e Cristofoli: l’Olginatese vince!

Un gol nel primo tempo di Di Fiore, due di Cristofoli nel secondo e l’Olginatese regola il MapelloBonate conquistando la prima vittoria del campionato. Che si erano fatti dei passi avanti lo si era già intuito domenica scorsa a Piacenza, ma con i bergamaschi sono arrivati anche i tre punti.

Nelle prime fasi di gioco c’è spazio solo per la noia con il Mapello che fa la partita e i padroni di casa attendisti in cerca del contropiede. Per il primo tiro bisogna attendere il 23′ con Mastrototaro che da fuori area lambisce la traversa. Due minuti dopo ci prova Sorti per il Mapello, ma il tiro esce di poco sopra l’incrocio. Al 31′ Di Fiore calcia una punizione dal lato corto dell’area di rigore, Viganò si smarca, ma di testa mette di poco a lato. E’ il preludio del gol. 37′, azione insistita sulla sinistra con Menegazzo e Di Fiore, la palla arriva a Cristofoli che offre l’assist per Di Fiore liberatosi in area, controllo e tocco di punta tra le gambe di Invernizzi: 1-0. Al 40′ Cristofoli si fa vedere di testa su calcio d’angolo, ma mette fuori. La risposta del MapelloBonate è in una bella conclusione di Verzeletti da fuori area al 43′, ma Ripamonti è bravo a parare.

La ripresa si apre con gli ospiti alla ricerca del pari che sfiorano al 9′ con un tiro di Bani da fuori area che trova il palo. La pressione ha effetto al 17′. Dormita difensiva bianconera su calcio d’angolo, rimpallo che favorisce Pedrocca che incrocia e al volo trova il palo alla destra di Ripamonti e il gol: 1-1.  L’Olginatese non si tira indietro e riparte. Tanto che dopo cinque minuti è di nuovo in vantaggio. Bono batte velocemente una punizione conquistata da Cristofoli, Mastrototaro vede l’inserimento dello stesso bomber che di testa batte Invernizzi: 2-1. I bianconeri si galvanizzano trascinati da uno strepitoso Hulk Cristofoli che al 30′ prima fa tutto da solo in area di rigore e obbliga il portiere alla respinta in angolo. Poi sul corner sale in cielo e di testa ancora fa 3-1. Al 33′ ci starebbe anche la tripletta personale, ma questa volta il sinistro dal limite è alto. L’ultima occasione è per il Mapello con il neoentrato Mazzoleni bravo a girare in porta un corner al volo, ma Ripamonti è insuperabile e blocca.

Prima vittoria in campionato per l’Olginatese che, nonostante abbia ancora tanto da lavorare, ha trovato la via giusta.

OLGINATESE 3

MAPELLOBONATE 1

MARCATORI: 37′ pt Di Fiore (O), 17′ st Pedrocca (M), 23′ st, 31′ st Cristofoli (O).

OLGINATESE: Ripamonti, Fidanza (dal 26′ st Larese), Menegazzo (dal 14′ st Calandra), Dionisi, Cattaneo, Viganò, Mastrototaro, Bono, Cristofoli, Mair (dal 31′ st Lombardi), Di Fiore. All. Delpiano.

MAPELLOBONATE: Invernizzi, Adiansi (dal 27′ st Manzoni), Ferrari, Verzeletti, Aushaj, Teoldi, Sorti, Pedrocca, Diop (dal 43′ st Gabellini), Pedrocchi, Bani (dal 36′ st Mazzoleni). All. Bolis.

ARBITRO: Madonia di Palermo.

AMMONITI: Menegazzo, Cristofoli (O), Teoldi, Pedrocca (M).

Leave a Reply