Single Blog Title

This is a single blog caption

Regionali 99: quarta vittoria consecutiva!

GIOVANISSIMI 99 vs Base 96 3-1 (Porta-Catalano-Galli)

Domenica ad Olginate partita importante per confermare quanto di buono è stato prodotto nel girone di ritorno, confermare il primato in classifica e divertirci insieme vedendo del buon calcio giocato. Obbiettivo raggiunto, tre punti in cassaforte e confermata la “regola” del tre già presentata al Villa di Milano nell’ultima partita casalinga.

Domenica la dolce primavera che ci aveva coccolato nelle settimane precedenti lascia il passo ad una giornata tipicamente invernale che ci accoglie e ci sverza per tutta la durata della partita. Il gioco incomincia ed il pallino è saldamente nelle mani dei nostri ragazzi che con pazienza e diligenza cercano il momento giusto per colpire l’avversario che si limita a fastidiose quanto innocue ripartenze. Potremmo riuscire a sfondare in un paio di occasioni ma un po’ la frenesia, un po’ la bravura del portiere avversario ed un po’ il fastidioso vento che spazza il campo non permette al nostro Ciccia di trovare la porta al momento decisivo. Succede così che intorno al trentesimo del primo tempo il vento fastidioso si placca e lascia spazio ad una pioggia intensa tendente alla grandine; sguardo all’orologio e pensiero diretto al the caldo che attende i giocatori negli spogliatoi. Non abbiamo fatto i conti con il carattere forte e determinato dei nostri ragazzi; quello che per tanti può essere un segno di sventura e di fastidio è per loro segno di benedizione e lasciandosi alle spalle il difficile momento meteorologico creano la più bella giocata del primo tempo. Lancio perfetto di Sala per l’accorrente Porta che solo davanti al portiere di prima intenzione spiazza con un tocco di esterno il portiere avversario; goal ed ora sì tutti negli spogliatoi ad assaporare il favoloso the caldo preparato da Sir Radice.

Il secondo tempo è la sintesi di quello che i pugili chiamano uno – due da knockout. Neanche il tempo di entrare sul terreno di gioco e Porta inventa due giocate che portano rispettivamente al calcio di rigore trasformato da Catalano e alla punizione realizzata con un colpo vellutato da Galli. Tre a zero…… tutto il resto è veramente noia compreso il goal subito nel finale. Per finire un pensiero ai nostri favolosi ragazzi del 99: bisogna tenere presente e ricordarsi che si va al campo da gioco per divertirsi e nel rispetto dei compagni è importante imparare a condividere questo pallone che tanto ci piace senza il pensiero fisso e dirompente di fare inutili magie!!!

Carlo Bovis

Guarda la classifica del girone…