CRONACHE GIOVANILI

Pulcini 2009 Nera: il racconto di Lorenzo

Sabato ci siamo divisi in due squadre per disputare due partite: una contro il Foppenico e un’altra contro il Lomagna. Io ero super contento di essere il capitano della mia squadra. A dire il vero mi sono un po’ annoiato, perché gli attaccanti non riuscivano neanche a farmi un tiro in porta. Mi sarebbe piaciuto stupire tutti ed arrivare fino alla porta avversaria per segnare anch’io. Comunque abbiamo sempre dominato la partita e abbiamo fatto un sacco di gol. Sono stato molto contento, soprattutto quando alcuni miei compagni di squadra, che dovevano giocare dopo, sono venuti a fare il tifo per noi.

Il giorno seguente è stato molto impegnativo. La mia sveglia è suonata alle 5.30, perché  dovevamo andare al campo dell’Olginatese per prendere il pullman per Biella. Lì ci attendeva un torneo a sei squadre: Chisola, Biellese, Enotria, Sisport e Virtus Ciserano Bergamo. Nella prima partita siamo entrati un po’ molli e il risultato finale è stato 0 a 0,  ma nelle altre abbiamo sempre vinto. La cosa che mi ha reso felice è stata di non prendere neanche un gol. Ci siamo poi divertiti un mondo a disputare un  mini torneo a squadre miste con l’Enotria durante la pausa pranzo. Alla fine della giornata, siamo risaliti sul pullman stanchi, ma contenti,  per riprendere la strada verso casa. E’ stata una giornata intensa e  molto divertente.

Forza OL GI NA TE SE!!!!!

Lorenzo