Single Blog Title

This is a single blog caption
davide di fiore, di fiore, davide difiore, difiore, davide di fiore olginatese, davide difiore olginatese, di fiore olginatese, difiore olginatese, davide di fiore seire d, davide difiore serie d

Fantastica Olginatese! 3-1 al Borgomanero

Più forte delle assenze, degli infortuni, del campo pesante  e soprattutto del Borgomanero. Non poteva essere migliore il Natale dell’Olginatese che con una partita di grandissima sostanza e attenzione riesce a vincere uno scontro diretto per la salvezza chiudendo il girone d’andata a ventitre punti.

Mister Alessio Delpiano deve fare a meno di ben quattro difensori su sette a disposizione. Senza Luca Colombo, Matteo Viganò, Davide Cattaneo e Luca Larese, il tecnico si affida ancora una volta a Dario Mastrototaro come centrale accanto ad Alessio Dionisi. Niente classico 5-3-2 per mancanza di uomini e spazio al 4-3-3 con Fabio Cristofoli perno dell’azione offensiva.

La gara inizia nel migliore dei modi. Calcio d’angolo al 2′, girata di Mastrototaro e Olginatese in vantaggio: 1-0. Passano altri tre minuti e Cristofoli ha sui piedi l’occasione del 2-0 dopo un lancio lungo della difesa non controllato dagli avversari, ma a tu per tu con Ramazzotti, gli calcia addosso. Il Borgomanero è alle corde e alla mezz’ora rischia di capitolare in due occasioni in 60”. Prima con un’ottima azione in contropiede che Calandra non riesce a tramutare in gol. Poi ancora con Cristofoli che di testa impegna il portiere avversario. Il Borgomanero si fa vedere soltanot al 40′ con una svista difensiva bianconera che permette a Tonani di battere a rete a botta sicura, ma Ripamonti si oppone in maniera strepitosa.

La ripresa si apre malissimo. Azione confusa del Borgomanero, la difesa di casa chiude, Tonani va comunque al tiro dal limite dell’area, la palla viene deviata, si impenna e si infila all’angolino dove Ripamonti non ci può arrivare: 1-1. Il colpo non mette ko i bianconeri che anzi ritrovano subito la forza per reagire. Al 9′ bella azione sulla sinistra, la palla arriva a Bono che calcia in porta, palo interno, la sfera arriva a Barzotti che mentre sta per calciare viene steso in area di rigore, ma per l’arbitro va bene così. Un minuto dopo Cristofoli ci prova da fuori area, ma la sua girata è alta. All’11’ rimessa laterale sul lato corto dell’area di rigore, pallone filtrante per Di Fiore che si aggiusta il pallone e con un bellissimo destro a giro batte Ramazzotti per la seconda volta: 2-1. Al 21′ altra occasione per Cristofoli, questa volta di testa, ma la sua incornata finisce di poco fuori. Al 24′ si chiude la gara. Discesa di Menegazzo che scambia al limite con Cristofoli che gli serve sul destro un pallone che il ’94 frutto del settore giovanile infila nell’angolino basso alla sinistra del portiere: 3-1. Al 29′ ancora Tonani ci prova per il Borgomanero, ma Ripamonti devia. Nel tentativo di bloccare la sfera il portiere bianconero viene toccato duro alla testa ed è costretto ad uscire dal terreno di gioco. Al suo posto Milano. Cristofoli cerca nuovamente la via del gol al 38′, ma finisce alto. Poi, acciaccato, lascia il posto a Simone Beccalli, ennesimo giocatore del vivaio a fare il suo esordio in prima squadra. Anche lui, come Stefano Molteni, è un ’97. Ci sarebbe ancora spazio al 44′ per la doppietta di Di Fiore, ma il guardalinee annulla per presunta posizione di fuorigioco.

Finisce 3-1 e con l’abbraccio di tutta la squadra in mezzo al campo. Buon Natale!

 

OLGINATESE: 3

BORGOMANERO: 1

MARCATORI: 2′ pt Mastrototaro (O), 2′ st Tonani (B), 11′ st Di Fiore (O), 24′ st Menegazzo (O).

OLGINATESE: Ripamonti (dal 36′ Milano), Fidanza, Menegazzo, Di Fiore, Mastrototaro, Dionisi, Barzotti, Bono, Cristofoli (dal 42′ st Beccalli), Lombardi, Calandra. All. Delpiano.

BORGOMANERO: Ramazzotti, Francoli (22′ st Dotti), Gambuto, Mhinea, Viscomi, Corduri (dal 35′ pt Raimondi), Bonacina, Gerbaudo, Tonani, Piraccini, Tiboni. All. Melosi.

ARBITRO: Capovilla di Verona.

AMMONITI: Calandra, Barzotti (O), Raimondi (B).