Single Blog Title

This is a single blog caption

Grazie ragazzi! L’Olginatese vince la finale play off

Alzi la mano chi questa estate avrebbe mai puntato un euro sulla possibilità dell’Olginatese di vincere i play off. Nessuno. Ma il lavoro paga. E la vittoria di oggi pomeriggio sul Seregno per 1-0 è davvero la testimonianza di come nel calcio nulla sia impossibile. Anche che un insieme di giocatori a luglio si trasformi in una squadra col passare dei mesi, tiri fuori il meglio di sé, arrivi seconda in campionato e vinca i play off di girone senza subire un tiro nello specchio della porta in novanta minuti. Bravi. Bravissimi.

La partita in sé non è stata bellissima. A capitan Bono e compagni bastava il pareggio e non si sono dannati l’anima alla ricerca del gol per forza. Piuttosto il Seregno forse avrebbe potuto e dovuto fare di più, nonostante abbia comunque dimostrato di essere una grande squadra. Ma di fronte a sé ne ha trovata una ancora più grande che ha saputo reggere la pressione avversaria e colpire di rimessa proprio quando la partita sembrava avviata ai supplementari.

La prima conclusione dell’incontro è di Cristofoli che al 5′ va via sulla sinistra e calcia forte in porta obbligando il portiere ospite a respingere coi pugni. L’occasione migliore del Seregno arriva al 34′ con Marzeglia che ben appostato in mezzo all’area di rigore, stoppa di petto e si gira calciando incredibilmente alto. Al 41′ altra occasione per Cristofoli che, aiutato dal vento, obbliga il numero uno del Seregno a smanacciare in angolo.

Nella ripresa il Seregno prova ad alzare il ritmo e Ripamonti è bravissimo al 7′ a uscire per chiudere lo specchio della porta a Comi liberatosi ottimamente in area di rigore. Al 25′ di nuovo Seregno pericoloso con uno scambio al limite dell’area che mette Battaglino in condizione di presentarsi  in area di rigore, ma la sua conclusione è smorzata e quindi facile preda per il numero uno di casa. Al 31′ si sblocca la gara. Contropiede di Calandra, palla in profondità per Cristofoli che parte alla sua maniera e davanti a Dosoli non fallisce: 1-0. Il risultato avrebbe potuto essere più rotondo visto che al 43′ Barzotti ha l’occasione della vita, ma il suo piattone è troppo lento e permette al portiere ospite di bloccare.

Cinque interminabili minuti di recupero e poi è festa! L’Olginatese vince per il secondo anno consecutivo i play off del girone B. Scusate se è poco.

OLGINATESE: 1

SEREGNO: 0

MARCATORE: 31′ st Cristofoli.

OLGINATESE: Ripamonti, Fidanza, Menegazzo, Mastrototaro, Cattaneo, Viganò, Di Fiore, Bono, Cristofoli (dal 48′ st Cvetkovic), Lombardi (dal 1′ st Calandra), Barzotti (dal 46′ st Corti). All. Delpiano.

SEREGNO: Dosoli, Lacchini (dal 39′ st Chiappano), Mureno, Magrin, Cortinovis, Di Maio, Lucente, Giambrone (dal 20′ st Cavalcante), Marzeglia, Battaglino, Comi (dal 26′ st Vitali). All. Sassarini.

ARBITRO: Minotti di Roma 2.

AMMONITI: Cattaneo, Bono, Cristofoli (O).