Single Blog Title

This is a single blog caption

Partita senza storia. Anche l’Aurora s’inchina: 3-1!

Quando vede l‘Aurora, Fabio Cristofoli diventa davvero Hulk. L’anno scorso a Seriate segnò una tripletta. Oggi si è accontentato di una doppietta (il secondo gol da cineteca). Ma la nota più lieta è il primo gol in maglia bianconera di Vuk Cvetkovic, fondamentale ai fini del risultato, avendo segnato il 2-0 che ha chiuso il primo tempo. Poi nella ripresa è arrivato il tris e la squadra di Alessio Delpiano ha amministrato distraendosi solo nel finale concedendo il gol della bandiera ai padroni di casa. Altri tre punti per un traguardo (inimmaginabile a inizio stagione) sempre più vicino: i play off!

La differenza in classifica si vede tutta fin dai primi minuti con l’Olginatese amministra il gioco mentre l’Aurora rimane coperta in difesa e si affida spesso e volentieri ai lanci lunghi per i propri attaccanti. Ma al 23′ la porta di casa cade per la prima volta. Punizione di Bono, Errico esce in maniera scomposta, la palla arriva in mezzo a tre giocatori bianconeri e il più lesto a deviare in rete è Cristofoli: 0-1. La prima incursione bergamasca arriva al 37′ con un tiro da fuori area di Carminati che Ripamonti (ex dell’incontro) blocca centralmente. Al 40′ il raddoppio. Di Fiore gioca tra le linee, vede Cvetkovic e lo serve in piena area di rigore, tocco di sinistro del Lupo di Belgrado ad anticipare l’uscita del portiere e palla in rete: 0-2.

Ovviamente la ripresa si apre con l’Aurora in attacco nel tentativo di ribaltare la gara, ma la difesa bianconera tiene senza troppi affanni con un Cattaneo in gran spolvero. Al 2′ ci prova dalla distanza Seghezzi, ma Ripamonti blocca in due tempi. Mentre alla prima occasione, arriva la doppietta di Hulk. 15′ azione tutta in verticale, Cvetkovic per Cristofoli che da metà campo parte, saluta tutti e se ne va fino in porta dove con il suo sinistro non lascia scampo a Errico: 0-3. La reazione del Seriate è scomposta. Soltanto un pericolo al 18′ con un’inzuccata di Lemma che taglia l’area di porta uscendo a lato. Il gol della bandiera arriva al 30′ su un regalo del centrocampo e della difesa bianconera, Germani si butta nello spazio alle spalle dei difensori e tutto solo batte Ripamonti. Ma è troppo tardi.

Finisce 3-1 per l’Olginatese che si conferma migliore squadra del girone di ritorno. Altri tre punti e saranno play off matematici!

AURORA SERIATE: 1

OLGINATESE: 3

MARCATORI: 23′ pt, 15′ st Cristofoli (O), 40′ pt Cvetkovic (O), 30′ st Germani (A).

AURORA SERIATE: Errico, Dentice, Bianchi, Anesa, Ghidini (dal 31′ st Speziale), Carminati, Seghezzi, Lemma (dal 22′ st Micheloni), Razzitti, Bertacchi (dal 40′ st Piana), Germani. All. Gaburro.

OLGINATESE: Ripamonti, Fidanza, Menegazzo, Mastrototaro, Cattaneo (dal 42′ Colombo), Viganò, Di Fiore (dal 36′ st Riva), Bono, Cristofoli, Lombardi (dal 36′ st Barzotti), Cvetkovic. All. Delpiano.

ARBITRO: Cudini di Fermo.

AMMONITI: Bianchi, Anesa, Micheloni (A), Di Fiore (O).