Single Blog Title

This is a single blog caption

Cristofoli regala un punto a Gozzano

Una bella Olginatese non riesce ad andare oltre il pari a Gozzano. Nonostante un possesso palla pressoché totale, i bianconeri hanno rischiato di tornare dal Piemonte senza nemmeno un punto. Ma ancora una volta ci ha messo una pezza Fabio Cristofoli, alla nona segnatura stagionale, che ha sfruttato un assist di Giulio Valente al 37′ del secondo tempo. Ai giocatori di mister Alessio Delpiano rimane la consapevolezza di avere disputato un’ottima partita, probabilmente la migliore da inizio stagione, ma senza essere riusciti a centrare la vittoria.

La prima occasione della gara è per i padroni di casa con Lunardon al terzo minuto che da posizione decentrata impegna Ripamonti in un tuffo che finisce in calcio d’angolo. L’Olginatese tiene la palla, ma fatica a pungere, tanto che al 28′ Ripamonti è ancora protagonista su un tiro da fuori area di Cabrini. Sul successivo angolo Lunardon prova il colpo di precisione da fuori area, ma la mira non è delle migliori. L’occasione più ghiotta è però per Dionisi che tutto solo di testa su calcio piazzato, non riesce a battere il portiere di casa al 36′ che si immola con tutto il corpo mettendo in angolo. Al 41′ il gol del vantaggio locale. Angolo per l’Olginatese, contropiede che porta Lunardon al tiro da fuori area che non lascia scampo a Ripamonti: 1-0.

Nella ripresa il Gozzano indietreggia e i bianconeri diventano padroni del campo. Delpiano cambia le carte in tavola inserendo Valente e Mair. Quest’ultimo, ex della gara, sfiora il pari da fuori area al 9′. Al 20′ ci prova Lombardi da fuori area, ma la conclusione è alta. Quattro minuti dopo il subentrato Maugeri regala l’illusione del gol con un colpo di testa su calcio d’angolo. Alla mezz’ora si fa vedere anche il Gozzano con un’occasione di Ravasi, ma Ripamonti è ancora una volta attento e riesce a salvarsi grazie all’aiuto della difesa. Al 37′ il meritato pareggio con Valente che sfrutta un’indecisione della difesa, serve l’assist a Cristofoli che calcia sotto le gambe del portiere: 1-1. All’ultimo secondo però è ancora una volta Ripamonti a salvare l’Olginatese con una parata d’istinto a tu per tu con Gemelli. La palla va in angolo e l’arbitro fischia la fine.

Ancora un pari per l’Olginatese, ma questa volta dal sapore dolce.

 

GOZZANO: 1

OLGINATESE: 1

MARCATORI: 41′ pt Lunardon (G), 37′ st Cristofoli (O).

GOZZANO: Pelati, Legrenzi, Migliavacca, Scaramozza (dal 12′ st Casella), Grigis, Ronchetti, Lunardon, Brognoli (dal 6′ st Gemelli), Ravasi, Rossi (dal 24′ st Lasme), Cabrini. All. Falsettini.

OLGINATESE: Ripamonti, Fidanza, Menegazzo, Dionisi, Cattaneo, Viganò (dal 6′ st Mair), Calandra (dal 20′ st Maugeri), Bono (dal 9′ Valente), Cristofoli, Lombardi, Di Fiore. All. Delpiano.

ARBITRO: Miniuti di Maniago.

AMMONITI: Ronchetti, Cabrini, Gemelli, Lasme (G), Cristofoli, Di Fiore, Valente (O).