Altra vittoria altisonante per la Juniores Nazionale, capace di superare la Pro Sesto con un rotondissimo 5 a 1.

In un primo tempo con poche emozioni, al 45′ è Catalano a trovare il gol del vantaggio, sfruttando alla perfezione un’iniziativa di Tremolada (che sarà protagonista, pur senza segnare, in quattro delle cinque reti bianconere).

Nella ripresa i ragazzi di Mastrolonardo si scatenano, e in particolare si scatena il bomber che non ti aspetti: Alessandro Spinelli. Suo il gol del 2 a 0 al 7′, sempre su iniziativa di Tremolada, sue anche la quarta e la quinta rete, siglate dopo il 3 a 0 dal dischetto di Arena (rigore guadagnato da un Tremolada incontenibile). Il gol della Pro Sesto, siglato al 47′ da Gobbi, non cambia la storia di una partita dominata.

Per i ragazzi di Mastrolonardo è il successo numero otto in nove gare nel girone di ritorno, nonchè il dodicesimo risultato utile consecutivo. I punti di vantaggio sulla seconda, la Folgore Caratese, restano sette.

Guarda la classifica

OLGINATESE 5

PRO SESTO 1

MARCATORI: Catalano (O) 45’pt; Spinelli (O) 7’, 23’ e 26’st, Arena (O) rig. 16’st, Gobbi (P) 47’st.

OLGINATESE: Festinese, Cantù, Suardi, Calloni, Spinelli (Boninsegni 28’st), Carlone, Catalano (Arena 18’st), Bonizzi (L. Sala 20’st), Colombo, Tremolada, Longhi. All. Mastrolonardo.

PRO SESTO: Sangalli, Ghidoni (Guaita 25’st), Perani, Carluccio, Ba Siny, Fontana, Paro (Ieriti 8’st), Perucchini, Gobbi, Urbano, Pozzati. All. Parravicini.

ARBITRO: Marseglia di Milano.

AMMONITI: Longhi (O), Ba Siny (P).