La Juniores Nazionale torna alla vittoria superando in volata il Legnano, ultima della classe ma per niente rassegnata a una sconfitta ampiamente preventivabile.

Ci sono voluti infatti novanta minuti per sbloccare il risultato, poi ci ha pensato Tremolada a insaccare il tap-in vincente che ha fatto esplodere la festa.

L’Olginatese ha diverse occasioni per passare in vantaggio già nel primo tempo. Tremolada ne sciupa una buona a tu per tu con il portiere in avvio, mentre Groe mette a fil di palo intorno al quarto d’ora.

Nella ripresa i bianconeri hanno altre opportunità. Al 6’ Groe spreca a porta vuota un assist di Tremolada, che al 17’ sfiora la traversa con un pregevole pallonetto. Al 20’ ci prova da lontano il nuovo entrato Luca Sala, ma la palla termina sul fondo. Al 35’ cross da sinistra di Suardi per Groe e altro gol sfiorato. Poi, al 45′, il portiere ospite respinge su Groe e Tremolada insacca il gol che vale tre punti.

I ragazzi di Mastrolonardo vincono la settima partita della stagione e rimangono al terzo posto, a meno quattro dalla Varesina capolista. E sabato prossimo ci sarà l’atteso derby contro il Lecco.

Guarda la classifica

OLGINATESE 1

LEGNANO 0

MARCATORI: Tremolada 45’st.

OLGINATESE: Esposito, Pinna (Peratello 10’st), Suardi, Calloni, Spinelli (De Bonis 25’st), Carlone, Catalano (L. Sala 17’st), R. Sala, Colombo, Tremolada, Groe. All. Mastrolonardo.

LEGNANO: Caloni, Surace (Nisoli 5’st), Cattaneo, Corno, Berti, Voltan, Locatelli (Boccato 18’st), Messina, Rossato, Lodi, Digiglio (De Stefano 30’st). All. Battilana.

ARBITRO: Cerea di Bergamo.

AMMONITI: Calloni, Carlone (O), Rossato (L).