Con il perentorio 4 a 0 rifilato a domicilio al Monza, grazie a una sontuosa prestazione nella ripresa, la Juniores Nazionale di Roberto Mastrolonardo si aggiudica il Girone B con ben tre turni d’anticipo, qualificandosi anzitempo per la seconda fase dei playoff nazionali.

I giovani bianconeri, privi di Tremolada, Bonizzi e Carlone (tutti impegnati, e tutti titolari, nel match della prima squadra contro la Virtus Bolzano) ma con un Ferrari in più, abbattono la resistenza monzese nei secondi quarantacinque minuti di gioco. Al 10’ la sblocca proprio Ferrari, rubando palla e battendo il portiere con un pregevole pallonetto. Al 15’ raddoppio di Colombo, che salta in slalom ben tre avversari prima di depositare in rete alle spalle del numero uno di casa. Il tre a zero porta nuovamente la firma di Matteo Ferrari, in contropiede, il quarto gol quella di Spinelli, in rete al termine di un irresistibile coast to coast.

Ora in arrivo le ultime tre ininfluenti gare della regular season, ma soprattutto in arrivo una lunga attesa che porterà i giovani bianconeri a giocarsi le finali nazionali con le squadre più forti d’Italia.

MONZA 0

OLGINATESE 4

MARCATORI: Ferrari 11’ e 30’st, Colombo 15’st, Spinelli 44’st.

MONZA: Brescello, Cardone, Pribetti (Fiore 38’st), Brenna, Andreoli, Tufo, Cicala (Brambilla 25’st), Fumagalli, Cantatore, Berti, Petrolà. All. Saini.

OLGINATESE: Festinese, Cantù, Suardi, Calloni (Maggi 23’st), Spinelli, Lazzari, Catalano (Boninsegni 34’st), Mosca, Colombo, Ferrari, Arena (Peratello 15’st). All. Mastrolonardo.

ARBITRO: Paletta di Lodi.

AMMONITI: Cardone, Pribetti, Brenna (M), Lazzari e Colombo (O).

Guarda la classifica