Terza vittoria consecutiva per la Juniores Nazionale di Roberto Mastrolonardo, imbattuta da quasi tre mesi e giunta al settimo successo in otto gare in un finora strepitoso girone di ritorno.

Nella sfida giocata in casa della Caronnese, dopo un primo tempo senza reti ma con Maresi pericoloso e fermato solamente dal palo, nella ripresa il protagonista iniziale è Andrea Catalano: prima nel male, quando fallisce il rigore del vantaggio al 15′, poi nel bene, quando sblocca il risultato al 19′ con un perfetto diagonale su invito altrettanto perfetto di Bonizzi. Il sigillo del definitivo due a zero, a tre minuti dal novantesimo, lo appone Longhi, correggendo in rete di testa una sponda aerea di Carlone su angolo di Bonizzi.

Con questa vittoria i bianconeri continuano il loro forcing in testa alla classifica del girone B, portandosi a più sette sulle prime inseguitrici.

 

CARONNESE 0

OLGINATESE 2

MARCATORI: Catalano 19’st, Longhi 42’st.

CARONNESE: Starvaggi, Puzziferri (Di Benedetto 30’st), Caprioli, Gagliardi (Di Bartolo 39’st), Abamadiane, Galletti, Caccia, Calì, Salomoni, Baldo, Beretta (Del Vecchio 20’st). All. Vecchio.

OLGINATESE: Festinese, Cantù, Suardi, Calloni, Spinelli, Carlone, Maresi, Bonizzi, Groe (Peratello 27’st), Catalano (Longhi 37’st), Mosca (R. Sala 13’st). All. Mastrolonardo.

ARBITRO: Calzavara di Varese.

AMMONITI: Abamadiane, Caprioli, Caccia, Salomoni (C), Maresi, Cantù, Bonizzi e R. Sala (O).

 

Guarda la classifica