Enorme soddisfazione per la vittoria della Juniores Nazionale nell’amichevole disputata mercoledì contro la Primavera della Pro Vercelli, formazione di Serie B. Un successo che impreziosisce ancor di più quella che finora è stata una stagione eccellente. I ragazzi di mister Mastrolonardo sono infatti primi in classifica da mesi e hanno ben nove punti di vantaggio su chi insegue, avendo collezionato dieci vittorie nelle ultime undici gare e solo risultati positivi da dicembre in poi.

Queste le considerazioni sulla partita di ieri (e non solo) di mister Roberto Mastrolonardo.

Gran bella soddisfazione, soprattutto perchè è stata partita vera. Abbiamo disputato un’ottima gara pur senza avere a disposizione alcuni elementi per noi molto importanti. Tutti i ragazzi sono stati coinvolti e tutti hanno messo in campo una prestazione ottima dal punto di vista tecnico e caratteriale. Credo sia anche una bella soddisfazione per la società aver conseguito un risultato del genere contro la Primavera di una società di Serie B”

“Se siamo intelligenti (e credo proprio che lo siamo) questa vittoria deve accrescere la nostra autostima in vista degli obiettivi che stiamo inseguendo, deve creare nel gruppo delle ulteriori sensazioni positive in aggiunta a quelle che già possiede. Nulla deve invece cambiare per altri punti di vista: il campionato che stiamo facendo è sotto gli occhi di tutti, sia per quel che riguarda la qualità del gioco che dei risultati e dobbiamo continuare a lavorare così”.

“Lavoriamo da agosto settimana dopo settimana senza porci degli obiettivi, semplicemente perchè l’unico obiettivo è arrivare il più lontano possibile. Per ora dobbiamo portare a termine la vittoria del campionato e poi prenderci tutto ciò che riusciremo a prendere”.