Single Blog Title

This is a single blog caption

Juniores imbattibile in casa: Sica piega la Virtus Bergamo

Terza vittoria in quattro partite casalinghe per la Juniores Nazionale di mister Gusmeroli, che supera la Virtus Bergamo grazie a una doppietta di Sica e la raggiunge al quarto posto della classifica.

Che il livello delle due squadre sia simile lo si intuisce già dai primi minuti, ma col passare del primo tempo sono i bianconeri (in maglia rossa) a imporsi. Le migliori occasioni della prima frazione capitano sui piedi di Micucci. Al 14′ il suo tiro a giro dal limite, su invito di Sica, termina largo. Stessa sorte per il pallonetto tentato al 22′ dopo una respinta di pugno del portiere avversario su calcio d’angolo. Al 37′ superbo controllo in area di Del Re, spinto mentre cerca di concludere a rete da due passi: per l’arbitro non è rigore, ma qualche dubbio resta.

Nella ripresa è soprattutto la Virtus Bergamo a gestire il pallone, ma l’Olginatese contiene con ordine e si dimostra micidiale in ripartenza. Al 20′ Sica non riesce a segnare solo contro Nicoli, ma al 27′, su invito di Del Re, si fa immediatamente perdonare, portando avanti i bianconeri. La Virtus aumenta la pressione e un calcio di punizione dal limite mette i brividi a Merone. Altre occasioni però non arrivano ed è invece l’Olginatese a sfiorare il due a zero con Tironi, che si vede respingere il tiro sulla linea da Inversini. Il raddoppio, che chiude la partita, arriva comunque in pieno recupero: Sica fa partire il contropiede, Corallo lavora alla grande il primo e unico pallone della sua partita e serve l’assist per lo stesso Sica, che cala la doppietta.

Due a zero e bianconeri che restano imbattuti in casa.

OLGINATESE 2

VIRTUS BERGAMO 0

MARCATORI: Sica 27’ e 48’st.

OLGINATESE: Merone, Maggioni, Contrastato (Tironi 5’st), Andreotti, Rossini, Della Torre, Zuffi (Lella 24’st), Losa, Del Re (Corallo 47’st), Sica, Micucci (Manara 10’st). All. Gusmeroli.

VIRTUS BERGAMO: Nicoli, Suagher, Inversini, Bastioni (Dalfovo 47’st), Confalonieri, Signori, Beretta (Viel 25’st), Valceschini (Remigi 17’st), Ghisleni, Seghezzi (Calcano 22’st), Trussardi (Alfieri 17’st). All. Togni.

ARBITRO: Marinoni di Lodi.

AMMONITI: Losa, Sica e Micucci (O).