Single Blog Title

This is a single blog caption

99: trionfo regionale! Manara battuta 3-0!

Luciano Manara vs ALLIEVI 99 0-3

“Con il talento si vincono le partite, ma è con il lavoro di squadra e l’intelligenza che si vincono i campionati”.

Queste parole scritte su uno striscione dai nostri (fantastici) genitori sintetizzano il percorso fatto e il traguardo raggiunto: abbiamo vinto il campionato! L’Olginatese, infatti, sconfigge per tre a zero la Luciano Manara e si aggiudica così il girone B del campionato Allievi Regionali A 2015-16. Complimenti ai giocatori che con impegno e passione, allenamento dopo allenamento, partita dopo partita, hanno raggiunto questo fantastico risultato. Un successo costruito soprattutto nel girone di ritorno: dodici vittorie e tre pareggi in quindici partite e la rimonta dal settimo posto del girone di andata è completata. Complimenti anche al mister: la sua giuda, la sua bravura, sono state fondamentali per raggiungere questo traguardo.

Veniamo quindi alla cronaca dell’ultimo match. La tensione e l’importanza della partita si fanno sentire: nel primo tempo il ritmo è basso e le squadre si affrontano badando a non scoprirsi più di tanto. Il primo squillo del match è di marca bianconera: errore in disimpegno della difesa di casa, ne approfitta Catalano, ma il suo pallonetto, a tu per tu con Rigamonti, termina di poco alto. Poco dopo Spinelli raccoglie una palla al limite dell’area avversaria, la porta avanti di testa e prova la conclusione da posizione defilata: palla di poco fuori. Il buon momento dell’Olginatese continua: cross di Sangalli per La Fauci che di testa manda alto. Nel finale si fanno vedere i padroni di casa: Aubry ci prova due volte nella stessa azione, ma in entrambi i casi trova l’ottima risposta di Aiello.

La ripresa si apre sotto i migliori auspici per Spinelli e compagni: al 2’, in seguito a una mischia, la sfera arriva a Catalano che da posizione defilata batte Rigamonti. Uno a zero per l’Olginatese. La gara per gli ospiti è ora in discesa e al 16’chiudono di fatto la partita: Rada porta a spasso l’intera difesa locale, Rigamonti si oppone alla conclusione del numero dieci bianconero,ma nulla può sul tap in vincente di Sala Riccardo. Due a zero per l’Olginatese. Il definitivo tre a zero arriva a pochi minuti dalla fine e porta la firma di Sala Luca che, con la complicità del portiere avversario, realizza direttamente su punizione da trequarti campo.

Il fischio finale dell’arbitro da quindi inizio ai meritatissimi festeggiamenti.

Matteo Colombo

Guarda la classifica finale del girone