CRONACHE GIOVANILI

2009 Nera: Riccardo racconta…

Sabato abbiamo giocato la nostra prima partita di campionato contro il Missaglia. Abbiamo vinto, però avremmo potuto essere più incisivi davanti alla porta, anche se i goal non sono mancati.

Dopo più giornate di qualificazioni, domenica abbiamo finalmente partecipato alle finali della Supercoppa a Segrate. Nel nostro girone c’erano squadre temibili come il Lecco, l’Inter e l’AlbinoLeffe, ma siamo riusciti a passare. Sono state partite di alto livello, ce l’abbiamo messa tutta e insieme abbiamo creato delle belle azioni che ci hanno portato a vincere. Non eravamo al completo purtroppo, ma nonostante tutto ce l’abbiamo fatta. Abbiamo poi incontrato il Piacenza, il Monza e la Spal; io mi sentivo stanco verso la fine, ma ho stretto i denti e ho cercato di giocare al meglio. La finale ci è toccata contro l’Alcione, una squadra molto forte di Milano: siamo entrati con l’atteggiamento giusto, senza paura di sbagliare e abbiamo vinto anche se eravamo sotto di un goal. Quando l’arbitro ha fischiato la fine, dentro di me è scoppiata una bomba: ero troppo felice!! E ancora più bello è stato festeggiare con i miei compagni!! Prima della premiazione hanno chiamato il miglior giocatore di ogni squadra… E indovinate chi ha preso il premio?
Grandi raga, continuiamo così!! ????

Riccardo